Home primiPRIMI CON PESCE Gnocchetti di ricotta al vapore con vongole e zucchine

Gnocchetti di ricotta al vapore con vongole e zucchine

by Donatella Simeone

Continuano imperterriti i miei esperimenti con il forno a Vapore, che più uso e più mi piace! Questa volta, per la prima volta è toccato ad un primo piatto fatto in casa, il condimento l’ho preparato a parte ma non mancherà di provarlo nel mio forno Miele. La cottura degli gnocchetti invece l’ho eseguita nel forno a vapore, questo procedimento mi ha consentito di ottenere degli gnocchetti perfetti, senza che si “rompessero” in cottura e senza un’ulteriore aggiunta di sale, nonostante questo gli gnocchetti risultano naturalmente saporiti, morbidi e semplicemente buoni, conservando al massimo tutti gli aromi. Il condimento, un classico abbinamento vongole e zucchine ha reso questo piatto ancora più buono. Perfetto per tutti i giorni o magari nei giorni festivi che seguiranno molto presto, a voi la scelta..

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

Per la pasta

250 g di ricotta ben sgocciolata

125 g farina per pasta

 un uovo

un ciuffo di prezzemolo

un pizzico di pepe

Per il condimento

un kg di vongole lupino

una zucchina

uno spicchio d’aglio

un ciuffo di prezzemolo

peperoncino (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Riunisci in una ciotola, la farina, l’uovo, la ricotta, il prezzemolo tritato e un pizzico di pepe.

Lavora velocemente fino ad ottenere un impasto morbido.

Forma dei cilindri grossi come un dito, taglia a pezzetti di circa un cm e cavali, così raccoglieranno meglio il sughetto…

In una padella riscalda un filo d’olio con lo spicchio d’aglio, aggiungi la zucchina tagliata e lascia andare sul fuoco dolcemente.

Quando le zucchine saranno a metà cottura, aggiungi le vongoline lavate e spurgate, sfuma con il vino bianco e lascia evaporare a fiamma alta fino a che tutte le vongole non risultano aperte.

Intanto cuoci gli gnocchetti al vapore. Ungi due cestelli forati e disponi all’interno ben distanziati tra loro gli gnocchetti.

Accendi il forno a vapore a 100° e quando arriva a temperatura inserisci all’interno i due cestelli e fai cuocere per circa 10 minuti, lasciando la temperatura a 100° prima di togliere gli gnocchetti dal forno vi consiglio di controllare la cottura, togliendoli a pochi minuti dalla cottura.

Versate gli gnocchetti cotti al vapore nella padella con le vongole e zucchine, aggiungete un pò di prezzemolo tritato e se preferite un pizzico di peperoncino, lasciate andare sul fuoco un minuto, il tempo di insaporire la pasta

impiattate e servite subito.

Facebook Comments

You may also like

3 comments

Claudia 4 Dicembre 2013 - 11:35

Buonissimi!!!!!!!! io non ho mai fatto gli gnocchi con la ricotta.. dovrò provare.. Ma anche il condimento.. è proprio buono.. semplice ma gustoso… smack

Reply
Ilaria 4 Dicembre 2013 - 14:20

Ma quanto mi incuriosisce questa cottura al vapore… il sapore di tutti gli ingredienti deve essere ancora più esaltato con questa cottura.
Ma lo stesso forno cuoce anche nella modalità tradizionale(statico e ventilato)?

Reply
Donatella Simeone 4 Dicembre 2013 - 16:00

@ Ilaria
Ciao Ilaria, no questo che sto utilizzando nelle ricette, è solo per cottura a vapore, però la stessa casa Miele dispone del forno combinato dove oltre alla cottura a vapore puoi anche fare la cottura tradizionale! 😉

Donatella

Reply

Lascia un commento