Home primiPRIMI CON CARNE Tortelli di patate su fonduta di Taleggio

Tortelli di patate su fonduta di Taleggio

by Donatella Simeone
Tortelli di patate su fonduta di Taleggio


Una ripresa lenta quella di questo blog, un pò come la ripresa dell’Italia in questo periodo, di tanto in tanto mi affaccio e ripenso al tempo in cui ci passavo ore intere con aggiornamenti quasi giornalieri… ma la vita nel tempo cambia, le esigenze pure e ti ritrovi a non avere più quel tempo in cui ti dedicavi ai tuoi hobby preferiti, e ora ci mancava pure il coronavirus e le scuole chiuse, vabbè supereremo anche questa. Resta il fatto che questa quarantena ha fatto cucinare pure chi non ha mai messo su neanche la pentola per l’acqua della pasta, mentre per chi come me l’ha fatto sempre con passione posso dire che a fine anno ci daranno l’attestato di specializzazione, il mio di sicuro sarà sui grandi lievitati e la pasta fresca cosa che da tre mesi a questa parte sto facendo assiduamente, in maniera quasi maniacale. E già che vi parlo di pasta fresca, vi posto oggi una ricetta davvero deliziosa, dei tortelli con un ripieno semplice fatto di patate, accompagnati con una fonduta di Taleggio, culatello croccante e gocce di aceto balsamico. Questo piatto racchiude tanti ingredienti che personalmente amo molto, la pasta fresca, le patate,  il Culatello, l’aceto balsamico che per chi come me vive nella patria dell’aceto metterebbe ovunque e il formaggio, i miei preferiti sono quelli morbidi e dolci come il Taleggio, un formaggio molto apprezzato sia dagli intenditori del genere sia dai bambini, dal gusto dolce e dal profumo aromatico il che lo rende perfetto sia mangiato come secondo piatto abbinato a frutta come mele e pere ma è perfetto anche in cucina in mille preparazioni, basta aggiungerne un pezzo per mantecare un semplice risotto per rendere il piatto più invitante. Ho voluto “osare” con un piatto un più elaborato, un piatto della Domenica o delle occasioni, aggiungendo dei fiori freschi per portare in tavola un piatto colorato e allegro. I fiori? Guardatevi in torno in giardino o negli angoli più nascosti dei parchi ci sono tanti fiori edibili e anche bio senza spendere nulla 😉

Tortelli di patate su fonduta di Taleggio

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Per la sfoglia:

150 g di semola rimacinata di grano duro

50 g di farina “00”

2 uova

PER IL RIPIENO
300 g di patate (ho usato quella di Bologna)

1 tuorlo

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

un pizzico di noce moscata

sale e pepe q.b.

Per il condimento:

200 g di Taleggio DOP

100 g di panna fresca

100 g di culatello affettato

alcune gocce di aceto balsamico invecchiato

Tortelli di patate su fonduta di Taleggio

PREPARAZIONE:

Pelate le patate tagliatele a cubetti e cuocetele a vapore (io ho usato il bimby 30 minuti Varoma)

Una volta che le patate saranno cotte lasciatele raffreddare completamente. Unite le patate ormai fredde, il tuorlo, il parmigiano, il sale, il pepe e la noce moscata e con un mixer frullate fino ad ottenere una crema, senza però esagerare con le lame (con il Bimby 10Sec/Vel4)

Tortelli di patate su fonduta di Taleggio

Versate il composto ottenuto in una ciotola, coprite con pellicola e lasciate raffreddare in frigo. 

Tortelli di patate su fonduta di Taleggio

Nel frattempo preparate la sfoglia mescolando le farine e impastando con le uova, a mano o come meglio preferite (con Bimby 3Min/Spiga) Raccogliete la pasta formate un panetto avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciate riposare per circa 30  minuti.  Trascorso questo tempo, riprendete la crema di patate e versatela in una sac a poche. Tirate la pasta in una sfoglia sottile (tiratene sempre poco alla volta altrimenti si rischia di farla seccare) tagliate in quadrati di 6/7 cm per lato, mettete nel centro un ciuffo di crema di patate, chiudendoli prima a triangolo e poi unendo i lembi del triangolo intorno al dito indice, premendo un pò per sigillare bene. Man mano che preparate i tortelloni adagiateli su un vassoio coperto da un canovaccio asciutto e spolverizzato con un pò di semola. Procedete fino ad esaurimento del preparato.

Tortelli di patate su fonduta di Taleggio

Preparate la fonduta mettendo il Taleggio tagliato a cubetti nella panna e poi a bagnomaria fino a completo scioglimento, oppure se usate il bimby 5Min/60°C/Vel4. Nel frattempo preriscaldate una padella antiaderente e una volta calda rosolate le fette di culatello fino a renderle croccanti.  Cuocete i tortelli in abbondante acqua salata per circa 5 minuti (la cottura varia a secondo dello spessore della sfoglia) scolate la pasta e impattate aggiungendo sul fondo la fonduta, guarnite aggiungendo il culatello croccante a pezzi, alcune gocce di aceto balsamico e a piacere dei fiori edibili. Servite subito.

Tortelli di patate su fonduta di Taleggio
Facebook Comments

You may also like

Lascia un commento