Home VERDURE Purè di fave secche

Purè di fave secche

by Donatella Simeone

Tempo fa un’amica mi diede questa ricetta tipica pugliese,ma ogni qualvolta volevo prepararla era già troppo tardi per mettere in ammollo le fave,dopo tanto tempo me ne sono ricordata,normalmente è un purè che accompagna verdure tipo i lampascioni altra specialità pugliese ma io ho accompagnato con dei semplici crostini di pane,l’ho apprezzato molto grazie al sapore delicato e non intenso delle fave.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

200 gr di fave secche sgusciate,olio evo,sale e crostini di pane.

PREPARAZIONE:

Mettete in ammollo la sera prima le fave in abbondante acqua fredda.Al mattino sciacquatele bene e mettetele a bollire in abbondante acqua e lasciate cuocere per circa 45 minuti,senza far asciugare troppo l’acqua,se invece vi sembra troppa eliminatene un po,salate e passate nel passaverdure.

Rimettete sul fuoco e mescolando energicamente unite un bel filo d’olio extravergine di oliva

Servite il purè ben caldo,con verdure o crostini.

Facebook Comments

You may also like

14 comments

kiki 18 Ottobre 2009 - 16:04

che bontá questo puré.

Reply
Milla 18 Ottobre 2009 - 17:40

Buono, mai assaggiato, ma i baccelli freschi mi piacciono molto e mi fido del tuo giudizio.a presto!

Reply
shade 18 Ottobre 2009 - 18:51

buono il purè di fave!!!
è sfiziosissimo anche come aperitivo, sui crostini! mmmh, che voglia, che mi hai fatto venire!

Reply
Antonella 19 Ottobre 2009 - 0:04

Ottimo!!!
Io solitamente faccio una minestra di riso con le fave secche,ma non avevo mai pensato ad un purè….ora te lo copio ;))
Ciao

Reply
nightfairy 19 Ottobre 2009 - 8:22

Che delizia questo puré!slurp

Reply
Onde99 19 Ottobre 2009 - 9:17

Ho giusto comprato delle fave secche (di quelle spezzate, però, quelle che non necessitano ammollo) e mi stavo giusto chiedendo come proporle, visto che l’unica volta che le ho cucinate non hanno reso granché: ottima idea!

Reply
ilcucchiaiodoro 19 Ottobre 2009 - 9:22

@ Onde
Sai che io le ho messe ugualmente in ammollo quelle spezzate?

Reply
alem 19 Ottobre 2009 - 12:21

Anche io lo avevo mangiato a casa di un’amica pugliese. Provalo con la cicoria ripassata!!

la prima volta che l’ho fatto abbiamo mangiato purè di fave per tre sere consecutive, non mi sono regolata nel metterle a mollo!

Reply
stefi 19 Ottobre 2009 - 14:41

Bonaaaaaaaaaaa!!!!
Con questo tempo freddo ci sta proprio bene una crema così calda e delicata!!!!!

Reply
Rosa 19 Ottobre 2009 - 16:26

Ummmmmmmmmmmmmm que delicia,me gustan mucho las habas, y de esta forma jamás las comí.
Un besito

Reply
lenny 19 Ottobre 2009 - 18:54

E’ un purè molto adatto all’attuale stagione fredda :))

Reply
Pippi 20 Ottobre 2009 - 18:07

non ho mai provato il purè di fave ma dev’essere buonissimo!

🙂

Reply
carmen 20 Ottobre 2009 - 21:00

deve essere molto buono e delicato questo purè, lo proverò quanto prima mi piaccciono molto le fave un bacio

Reply
dolceesalata 21 Ottobre 2009 - 14:13

Ciao cara!

non mi sono dimenticata di te, stasera ti scrivo…

complimenti perchè più lo guardo più il tuo blog mi piace!

un bacio!

Reply

Lascia un commento