Home DessertsSORBETTI GELATI E GRANITE Ghiaccioli di limone, fragole e fiori

Ghiaccioli di limone, fragole e fiori

by Donatella Simeone

Piatto Villa d’Este Home

Con queste giornate più che un ghiacciolo sarebbe indicata più una ricetta del polenta… Ma avevo delle ottime fragoline di bosco e dei fiori commestibili, così ho pensato alle giornate calde in cui avrò voglia di qualcosa di freddo, buono e non troppo “calorico”.  Sono dei semplicissimi ghiaccioli al limone, dove ho utilizzato anche le scorze per intensificare il profumo del limone senza avere un ghiacciolo troppo “aspro” eccedendo solo con il succo, insomma semplici, buoni e carini da vedere! Ora non resta che aspettare qualche raggio di sole… Un bacio a tutte  :*

INGREDIENTI PER 6 GHIACCIOLI

150 ml di acqua

1 limone bio (scorza e succo)

50 g di zucchero

fragoline di bosco q.b.

fiori edibili q.b.

PREPARAZIONE:

Mettete gli stampini dei ghiaccioli nel momento in cui iniziate la ricetta.

Lavate delicatamente i fiori e le fragoline e lasciateli asciugare su un panno pulito o su carta assorbente.

Portate a bollore l’acqua con lo zucchero, quando bolle, togliete dal fuoco e aggiungete la scorza del limone (senza la parte bianca) e lasciate riposare fino a quando l’acqua non si sia raffreddata del tutto.

Una volta che l’acqua è fredda filtrate.

Prendete gli stampini del freezer, aggiungete in ogni stampo qualche fiore, cercando di farlo aderire alle pareti, un po’ di fragoline e ricoprite con lo sciroppo di limone e mettete in freezer.

Siccome le fragoline tendono a “galleggiare” spingetele verso il fondo quando inizia a formarsi il ghiaccio, con l’aiuto dello stesso bastoncino degli stampi.

Facebook Comments

You may also like

1 comment

Claudia 27 Maggio 2015 - 11:21

No vabbè.. a parte che saranno deliziosi.. ma sono bellissimi da vedere con quei fiori dentro! Un capolavoro.. sembra un quadro!!!! Bravissima… un baciotti

Reply

Lascia un commento