Home secondiSECONDI DI PESCE Filetti occhiata alle verdure

Filetti occhiata alle verdure

by Donatella Simeone

Filetti di occhiata alle verdure

Piatto e tovaglia Wald

Dopo il mio e il “nostro” godimento per il lancio del Magazine Open Kitchen,il quale in pochi giorni ha riscosso un bel numero di visitatori,si ritorna alla vita di tutti i giorni…

Quanto sono importanti gli elettrodomestici? Ci semplificano la vita,pensate solo a lavare a mano i vestiti,le lenzuola… e vogliamo mettere quanto sia utile una lavastoviglie? E un forno? Ma anche un’aspirapolvere e tutto il resto… ce ne sono di cose che grazie a loro abbiamo più tempo a disposizione per noi stesse e per le cose che amiamo. Ultimamente stavo progettando un acquisto nuovo per la mia cucina,un forno per esattezza,di quelli nuovi con la cottura a vapore,non che il mio sia proprio vecchissimo ha 8 anni ma questi di nuova generazione mi affascinano molto,ma la recente rottura della lavastoviglie come già sapete,ha cambiato i miei piani 🙁 quindi mi sa proprio che l’acquisto del forno sarà rimandato,aspetto solo il verdetto del tecnico (sempre che si faccia vedere) di sicuro non comprerò mai più l’attuale marca (che inizia con la “A”) che mi ha dato problemi sin dal primo lavaggio….

Visto che si parla di elettrodomestici volevo segnalarvi un nuovo forum si tratta della famosa marca di Elettrodomestici Mìele che ormai è in commercio da tanti tanti anni,pensate che mia mamma ha un’aspirapolvere che credo abbia 30 anni e non ha mai dato problemi e che funziona perfettamente ancora oggi! Credo che anche per i miei prossimi acquisti mi rivolgerò a questa marca,diciamo la verità costano un pò di più rispetto alle altre marche che si trovano sul mercato commerciale,ma un motivo ci sarà? Piuttosto che avere un elettrodomestico che ti lascia a piedi… come la mia lavastoviglie 🙁

sempremeglio

Per chi vuole informazioni,consigli,soluzioni,ricette (c’è anche il blog) provate questo sito (cliccare sul logo) dove si possono anche dare le proprio opinioni su tutti gli elettrodomestici… La mia curiosità si è concentrata su come cucinare con i forni a vapore… chissà che dolci si possono sfornare…Già mi immagino una bella e morbida torta al cioccolato con un cuore bello umido….  Lo voglio al più presto,ma perchè proprio ora si doveva rompere la lavastoviglie 🙁

Ma adesso passiamo alla ricetta,un secondo con contorno compreso,facile e soprattutto semplice!

Filetti di occhiata alle verdure

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

2 FILETTI DI OCCHIATA

3 PATATE DI MEDIA GRANDEZZA

1 ZUCCHINA

1 GRAPPOLO DI POMODORINI DI COLLINA

SALE,OLIO EVO Q.B.

ERBA CIPOLLINA Q.B.

AROMI PER IL FUMETTO DI PESCE (sedano,carota,cipolla,ecc…)

In abbinamento:

Rosato Kettmeir

PROCEDIMENTO:

Preparate un fumetto di pesce,preparando una sorta di brodo,con le lische,la testa del pesce  e gli aromi (sedano,carota,cipolla,porro,ecc)

e fatelo bollire per una ventina di minuti,a fine cottura filtrate bene.

Filetti di occhiata alle verdure

In una padella capiente,fate riscaldare l’aglio con un filo d’olio

Filetti di occhiata alle verdure

unite le patate tagliate a cubetti e lasciate rosolare per alcuni minuti.

Filetti di occhiata alle verdure

Dopo aver fatto rosolare le patate unite i pomodorini tagliati a metà,le zucchine tagliate a cubetti e il sale.

Aggiungete pian piano il fumetto di pesce fino a quando le patate e le zucchine non siano cotte.

Filetti di occhiata alle verdure

Gli ultimi 5 minuti unite i filetti di occhiata e aggiustate di sale.

Non fate cuocere troppo il pesce altrimenti diventa secco e asciutto!

Filetti di occhiata alle verdure

Servite con un pò d’erba cipillina, magari abbinando un buon vino!

Io ho bevuto in abbinamento un brut rosè Kettmeir del gruppo Santa Margherita,in realtà si tratta di uno spumante quindi  un vino perfetto per i dolci… (si lo era 🙂 ) ma l’ho trovato ottimo anche per il pesce,le bollicine del vino hanno impreziosito un piatto di per se molto semplice!

Filetti di occhiata alle verdure

 

Facebook Comments

You may also like

11 comments

Federica 4 Agosto 2011 - 9:07

E’ da Natale scorso che penso e ripenso al cambio del forno. Quello con la cottura a vapore mi tenta un sacco e mi sa tanto che per Natale prossimo ci faccio un pensierino serio :D!
Molto prima invece faccio un pensierino su questo pesciolino. L’occhiata non la conosco ma credo sia facilmente sostituibile. Mi ispira un sacco quel sughetto con le patate schiacciate 😀 Bacioni

Reply
imma 4 Agosto 2011 - 9:34

Meglio spendere un po di piu Dona e andare sul sicuro che stare sempre ad acquistare….mia mamma ha avuto una lavatrice miele per 25 anni quindi quoto e come questa marca come quoto il piatto di oggi che rpofuma proprio di mare!!!bacioni,Imma

Reply
Claudia 4 Agosto 2011 - 10:19

A me piacciono tantissimo le preparazioni con pesce e verdure.. ma sai che l’occhiata non la conosco??? smackkk

Reply
Katia 4 Agosto 2011 - 19:46

Ottimo il filetto in umido con le verdure!
Non ho ancora visto Open kitchen, corro a rimediare 🙂

Reply
Chiara 4 Agosto 2011 - 21:21

ottima ricetta, da fare !Un abbraccio…

Reply
Katia 5 Agosto 2011 - 6:12

Ho ricevuto il tuo messaggio adesso, grazie! Son cosi’ “fuori” dal mio blog per il momento…
Non vedo l’ora di ritornare attiva pero’ 🙂
Un abbraccio per adesso!

Reply
Patty 5 Agosto 2011 - 9:01

Carissima, mi dispiace per le lotte con la tua lavastoviglie. Quello è l’elettrodomestico di cui veramente non potrei fare a meno (e la lavatrice), quindi ti capisco. Le marche tedesche in effetti rispecchiano il carattere del suo popolo e sono in genere una garanzia di longevità. Circa il forno con la cottura al vapore, sono totalmente disinformata ma la cosa è interessante, se non fosse che ho un forno nuovo che non mi da grosse preoccupazioni e lo adoro perchè è di quelli a piano alto e per me che sono una sorta di giraffa, non dovermi sempre abbassare per controllare il tutto, è una grande salvezza. IL piatto che hai presentato è splendido: un’immagine che regala freschezza e delicatezza nell’abbinamento…e che bella la padella in rame sullo sfondo. Un abbraccio, Pat

Reply
Blog Admin 5 Agosto 2011 - 20:41

Piatto veramente da grande gourmand. Complimenti per i passaggi e la scelta degli ingredienti.
ciao Pausagolosa

Reply
Silvia 5 Agosto 2011 - 22:44

Pesce e patate: abbinamento perfetto anche secondo me…Buon WE, un bacio SILVIA

Reply
Ilaria 6 Agosto 2011 - 18:55

Ciao, ho scoperto solo oggi il tuo blog e sono rimasta affascinata dalle tue foto.
Non conoscevo l’occhiata… mi sa che bisogna rimediare!!
Ti aspettiamo per un giro tra le nostre ricette.
Un saluto… passeremo spesso a farti visita…

Reply
Donatella 7 Agosto 2011 - 16:57

@ TUTTI
Non avevo il minimo dubbio,alla lavastoviglie ormai nessuno dice più no!
Solo io continuo a lavare a mano i piatti,visto che il tecnico mi sa che è in ferie 🙁 credo che faccio prima andare a comprarne uan nuova… ma questo vorrebbe dire rinunciare al forno a vapore 🙁
E allora meglio la lavastoviglie oggi o il forno domani?

@ FEDERICA
Chiediamo se fanno il 3×2 ?

@ IMMA
Concordo con te meglio spendere un pò di più…!

@ PATTY
Anche il mio forno è di quelli alti.. e anche se io non sono una giraffa,ma casomai un pony,è comodo anche per me 😉

@ILARIA
Grazie e benvenuta!

Reply

Lascia un commento