Home DessertsBISCOTTI E FROLLINI Biscottini al cocco

Biscottini al cocco

by Donatella Simeone

Ciotola Greengate

Era un pò che non davo spazio a qualcosa di dolce e di goloso,adoro il cocco e il cioccolato in tutti i modi e quando questi si uniscono trovo che formino una “coppia perfetta” come anche in questo caso… I biscottini al cocco sono un classico,si trovano in giro facilmente e non è difficile che vengano anche offerti come biscottino per il caffè nei ristoranti… Io li adoro ma ben poche volte li ho mangiati come avrei voluto,spesso li trovavo secchi oppure “gommosi” così mi sono messa alla ricerca di una ricetta che mi avrebbe soddisfatta,prima di arrivare a questa conclusione ho provato varie ricette,in alcune c’era l’uso degli albumi montati,il risultato finale era sempre lo stesso,biscotti secchi nonostante li facessi cuocere poco,alla fine sono capitata su una ricetta di Anna Olson e quando ho visto che il procedimento era completamente diverso e tra gli ingredienti c’era anche il latte condensato non me la sono fatta scappare e finalmente ho trovato la ricetta giusta almeno per i miei gusti. Ho adattato alcune modifiche…ho diminuito le dosi di zucchero che a mio avviso sarebbero stati troppi dolci e non era previsto il cioccolato,quindi scegliete voi se metterlo o meno… inoltre le dosi erano in cup,io ho usato i cup presi a N.Y. ma mi sono presa l’accortezza di pesare e riportarvi qui la ricetta in grammi. Se avete voglia,provateli,hanno la superficie leggermente croccante e l’interno e morbido e umido e se li assaggiate ancora caldi vi assicuro che non smetterete più di mangiarli…

INGREDIENTI PER CIRCA 25 BISCOTTINI:

4 albumi di uova grandi

175g di cocco rapè

100g di zucchero (ricetta originale 150g)

80g di latte condensato

25g di farina (ho usato la Rosignoli per dolci)

un cucchiaino di estratto di vaniglia

un cucchiaino di estratto alla mandorla (che io non ho messo)

un pizzico di sale

+

150g di cioccolato cioccolato fondente al 60%

PROCEDIMENTO:

In una pentola unite il gli albumi,ilcocco,il latte condensato,il pizzico di sale e mescolate

dopo aver unito gli ingredienti setacciate la farina sul composto e amalgamate bene il tutto.

Mettete la pentola sul fuoco medio/basso e fate andare mescolando di continuo per non far attaccare il composto alla pentola,non appena il composto si inizia a staccare dalle pareti della pentola,togliete dal fuoco

  versate il composto in una ciotola unite gli estratti di mandorla e vaniglia,mescolate e lasciate raffreddare

Quando il composto si sarà raffreddato con le mani unte fate delle piccole piramidi,oppure con due cucchiai fate delle quenelle,adagiate i biscottini così formati su una placca ricoperta da carta forno e trasferite in forno a 180° per circa 15 minuti

attenzione alla cottura,i biscotti non dovranno “cuocere” quindi non appena vedete che la superficie inizia a colorarsi di marroncino toglieteli dal forno,adagiateli si una gratella e lasciateli intiepidire.

Se preferite dare un gusto in più ai biscottini,sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e “bagnate” la punta o la base dei cioccolatini,lasciate asciugare su un foglio di carta da cucina e non appena il cioccolato si sarà solidificato serviteli pure,per velocizzare potete metterli in frigo per 5 minuti.

E non osate assaggiarli quando ancora tiepidi li bagnate con la punta nel cioccolato,se avete intenzione di offrirne qualcuno 😉

Ciotoline Greengate

Con questa ricetta partecipo al contest di Ely per la categoria ricette vegane/vegetariane e ne approfitto per mandargli un forte abbraccio…

Facebook Comments

You may also like

20 comments

Claudia Annie 18 Giugno 2012 - 11:06

che buoooooooooooni! mi segno la ricettina. golosissimi 😀

Reply
Francesca 18 Giugno 2012 - 11:41

sono deliziosi! mi piacciono anche le foto!!!
ciao 🙂

Reply
Federica 18 Giugno 2012 - 12:00

Mi sto sciogliendo solo alla descrizione. Mi sa che io non ci arrivo a farli freddare, mi piacciono troppo i biscotti coccolosi :D! Facciamo uno scambio biscottoso oggi? Bacioni, buona settimana

Reply
L'albero della carambola 18 Giugno 2012 - 12:29

Davvero carini i tuoi biscottini…ultimamente ho una passione per il cocco, dopo averlo snobbato per anni…queindi mi copio al volo la ricetta 🙂 complimenti
simona

Reply
sandra 18 Giugno 2012 - 13:25

visto che ho mangiato tre cucchiai di formaggio fresco e delle coste al vapore posso rubare una di queste meraviglie? 😛
Bellissimi e buonissimi!

Reply
federica 18 Giugno 2012 - 14:07

le foto sono talmente belle che vien voglia di allungare la mano e prenderli tutti!!^_^
segno anche questi sono deliziosi!!ciaoooooooooooooo

Reply
simo 18 Giugno 2012 - 14:48

strepitosi con quella punta cioccolatosa….mmmmmmmmmmm……….

Reply
marifra79 18 Giugno 2012 - 15:25

Ho un bellissimo ricordo dei biscotti al cocco!! Hanno una forma carinissima ma vogliamo parlare della copertura al cioccolato??:)))) Boni! Un abbraccio

Reply
pagnottella 18 Giugno 2012 - 21:19

Sei stata carina a “grammare” la ricetta! 🙂
Bellissimi quei ciuffini di cioccolato
Bacioni

Reply
Ely 18 Giugno 2012 - 21:27

Buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii e belli e golosi!!!! Io adoro il cocco e il ciocco quindi che dirti, mi hai regalato oltre che la tua vicinanza una splendida ricetta! Domani aggiorno! Baciooooooooooooo

Reply
Milen@ 18 Giugno 2012 - 23:09

Non avevo mai letto una ricetta simile ed ora come tengo a freno la curiosità?

Reply
Silvia 19 Giugno 2012 - 14:31

buoni, li adora il mio compagno, quasi quasi glieli preparo…un abbraccio SILVIA

Reply
Stefania 19 Giugno 2012 - 16:09

ne prenderei volentieri un paio con un caffè, belli belli
ciao

Reply
antonella 19 Giugno 2012 - 18:41

prendo anke io carta e penna 😉

Reply
Cla 20 Giugno 2012 - 10:52

grazie per le conversioni e grazie per avere scovato questa ricetta nuova 🙂
:*
Cla

Reply
Nadia 20 Giugno 2012 - 19:45

Ma che bontà…mi sembrano così familiare questi sfiziosi biscottini…….brava

Reply
Ely 26 Giugno 2012 - 21:46

Finalmente inserita la ricetta!!! Baci

Reply
Donatella 26 Giugno 2012 - 22:00

@ Grazie Ely!

Reply
ele 27 Giugno 2012 - 11:42

ciao devono essere buonissimi ma si può utilizzare il latte o la panna invece del latte condensato?
grazie

Reply
Donatella 27 Giugno 2012 - 14:16

@ Ele
Ciao Ele.potresti usare della panna senza problemi.ma non otteresti lo stesso identico risultato,perchè la consistenza e la dolcezza del latte condensato non è paragonabile alla panna.

Reply

Lascia un commento