Home primiPRIMI CON CARNE Fusilli della Domenica

Fusilli della Domenica

by Donatella Simeone

I fusilli con il ragù di carne,sono un classico primo piatto della Domenica nella famiglie meridionali,un piatto che fino a poco tempo fa le nonne si alzavano presto al mattino e iniziavano ad impastare chili di farina per riunire a tavola tutta la famiglia molto spesso numerosa,mentre la nonna era quella che si occupava di impastare e lavorare con il ferretto per la preparazione dei fusilli,le figlie si occupavano di preparare il ragù,dove spesso capitava che fra una chiacchiera e l’altra ci si dimenticava sui fornelli,con il rischio di mangiare pasta in bianco… Le nipoti invece erano quelle che passavano dal letto al piatto… Gli uomini in tutto questo che ruolo avevano? Quello di mangiare e di dare la propria opinione,ci voleva giusto un pizzico di sale,no forse sono troppo al dente,ma credo che siano troppo cotti ecc ecc … E adesso cosa succede? Le nonne sono troppo stanche per mettersi a lavorare,le figlie non hanno voglia e le nipoti? Ma le nipoti neanche ci sono più ai pranzi delle domeniche! Fortuna che c’è La compagnia del cavatappi che prepara per noi questa meravigliosa pasta che oltre al ragù si sposa bene con tutto e va a nozze non solo con le famiglie meridionali… Così ogni Domenica è davvero Domenica anche se si è solo in 2.

Naturalmente per questo piatto non ci sono dosi.

INGREDIENTI:

Fusilli freschi al ferretto,una passata di pomodoro,una scatola di pelati,carne di manzo a pezzi non eccessivamente magri,un pò di cipolla,olio di oliva,basilico fresco,sale,pecorino o parmigiano grattugiato.

PREPARAZIONE:

Fate soffriggere con un pò di olio d’oliva la cipolla con i pezzi di carne per qualche minuto,aggiungere la passata con i pelati,salate e lasciate cuocere molto lentamente per circa un paio d’ore,a fine cottura spegnere il fuoco e aggiungere le foglie fresche di basilico

cuocere la pasta e condire con il sugo preparato,spolverizzando i piatti con il parmigiano o il pecorino grattugiato e per chi gradisce anche del pepe grattugiato al momento o del peperoncino piccante,io vado per l’ultimo.

E con questo piatto avete anche il secondo già pronto!

Per chi invece volesse prepararseli da se i fusilli basterà impastare la farina con un pò di acqua e chi desidera un gusto più deciso aggiungere qualche tuorlo,per la preparazione vedere qui e buon lavoro…

Facebook Comments

You may also like

12 comments

ivy 25 Settembre 2009 - 8:34

uhm… da provare!

come mezzosangue romagnola il ragù lo faccio in un’altra maniera.. e come triestina sono propensa al goulasch.. così non l’ho mai fatto. appunto è da provare

ciao buona giornata

Reply
sara 25 Settembre 2009 - 10:08

Ma che blog fantastico !! complimenti!!! e anche questo piatto è super!!! un bacione e buon fine settimana 🙂

Reply
Claudia 25 Settembre 2009 - 10:27

Mmmm ho fameeeeee… ci satrebbe benissimo peril mio pranzo di ogi!! baci e buon w.e. .-)

Reply
federica 25 Settembre 2009 - 10:39

Che piatto invitante!! mi piace fare la pasta fresca…ho segnato la tua ricetta!! ciaoooo

Reply
Piccipotta 25 Settembre 2009 - 10:48

ciao!! li ho fatti proprio la settimana scorsa i fusilli, me li sono portati dalla calabria..li ha fatti la mia nonna… se li vuoi vedere sono sul blog..
buonissimi con il ragù…
buona giornata

Piccipotta
http://www.amaradolcezza.blogspot.com

Reply
manu e silvia 25 Settembre 2009 - 11:57

Ciao! buono questo piatto! ricco e gustoso! poi..con una apsta così!

bacioni

Reply
Lalu 25 Settembre 2009 - 14:27

Buonissimi i tuoi fusilli!!!! adoro mangiare la pasta la domenica, e non solo… grazie mille per gli auguri!

Un bacio e buon w-e

Reply
stefania 25 Settembre 2009 - 15:30

Se non avessi finito di mangiare da così poco tempo…… giuro mi butterei a capofitto in questo primoooooooooo!!!!!!!!
Buona domenica!

Reply
minnie 25 Settembre 2009 - 20:39

Io questi fusilli non li ho presi (forse non li ho neanche visti) però sono così invitanti che mi viene voglia di fare un ordine subito!!!!

Reply
Micol 25 Settembre 2009 - 21:25

che buoni i piatti della tradizione….anche se usiamo qualche scorciatoia per prepararli! 🙂

Reply
Jera 4 Giugno 2011 - 9:02

Didn?t know the forum rules alolwed such brilliant posts.

Reply
Tibbie 4 Giugno 2011 - 15:03

Your answer was just what I ndeeed. It?s made my day!

Reply

Lascia un commento