Gingerbread

by Donatella Simeone

Gingerbread

 

Non sarete mica già tutte a dieta? Deve passare prima il 6 Gennaio per dire che le feste sono finite,come si dice “L’epifania tutte le feste porta via…” Allora com’è iniziato l’anno bene? Avete trascorso un buon capodanno? Avete mangiato tante lenticchie? Ho deciso,per scaramanzia,che le lenticchie a tavola quest’anno non ci sarebbero state,perchè? Ma perchè sono tanti anni che mangio queste benedette lenticchie come in una nota pubblicità “mangia le lenticchie che portano soldi” a me tutta sta fortuna non la vedo…  La ferrari,non ce l’ho,la villa in Sardegna neanche e tanto meno uno yacht… Ditemi che non è un motivo per dire basta alle lenticchie nel cenone di fine anno?

Gingerbread

Passiamo alla ricetta,questi biscottini come potrete immaginare li ho fatti qualche settimana fa,ma per problemi di “tempo” non sono riuscita a postarli,magari qualcuno ancora non li ha fatti… La ricetta l’ho presa da qui ma ho modificato un pò le dosi e le spezie mettendoci solo quella che mi piacciono di più…

INGREDIENTI:

225 GR DI FARINA

95 GR DI BURRO 75 GR DI ZUCCHERO MUSCOVADO WAVES OF SUGAR

2 CUCCHIAI DI MIELE

1/2  CUCCHIAINO DI ZENZERO IN POLVERE

1 PIZZICO DI BICARBONATO

1 CUCCHIAINO RASO DI CANNELLA IN POLVERE

PREPARAZIONE:

In una ciotola unite zucchero,miele e burro e fate sciogliere a bagnomaria.Fino a che non si sia sciolto del tutto lo zucchero e lasciate intiepidire.

Intanto Setacciate la farina,unite il bicarbonato e le spezie.

Unite alla farina la melassa di zucchero

e impastate

Formate una palla con l’impasto,avvolgete in una pellicola e lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti.

Riprendete l’impasto dal frigo,stendetelo con un matterello,adagiando la pasta tra due foglie di carta da forno.

Tirate una sfoglia di circa 3 mm di spessore.

Tagliate i biscotti con le formine classiche per questi biscotti, ho usato per le formine più piccole quelle Decora mentre per quelle più grandi ho usato le formine Guardini.

Adagiate su un teglia foderata con carta da forno oppure senza carta se usate un teglia Wilton e infornate in forno caldo a 180° per 8 -10 minuti a seconda della grandezza dei biscotti.

Prima di togliere i biscotti dalla teglia aspettate qualche minuto,altrimenti si rischia di spezzarli.

Lasciateli raffreddare prima di decorarli come volete.

(Se si utilizzano per appendere all’albero come decorazione il foro per passare il gancio,dovrà essere fatto prima di cuocere i biscotti).

Gingerbread

Facebook Comments

You may also like

15 comments

Federica 3 Gennaio 2011 - 9:44

Adoro questi biscotti, non amo molto il periodo natalizio ma per gli omini di pan di zenzero chiudo un occhio e anche due. Sono simapticissimi con la glassa colorata. Un abbraccio cara, buona settimana e ancora auguroni di buon anno

Reply
Gunther 3 Gennaio 2011 - 10:10

ti sono venuti molto bene, una volta all’anno si possonoa nche fare, tanti auguri di buon 2011

Reply
Luciana 3 Gennaio 2011 - 10:15

Belissimi e decorati alla grande…brava Dona!!! baci e buona settimana 🙂

Reply
marifra79 3 Gennaio 2011 - 10:59

Carinissimi i gingerbread!!!!!! E quanto son buoni!Un abbraccio e ancora tantissimi auguri

Reply
chiara 3 Gennaio 2011 - 11:11

ti auguro un nuovo anno meravigliosooo!

Reply
stefania 3 Gennaio 2011 - 12:34

Sono graziosissimi questi tuoi biscotti, bacioni per un buon anno ciao

Reply
simo 3 Gennaio 2011 - 16:38

Ma quanto brava sei???!! Sono decorati alla perfezione, belli e colorati, bravissima!
Un abbraccio e buon anno cara

Reply
Betty 3 Gennaio 2011 - 17:30

che cariniiii… e che buoniii!!!!
bravissima.
Felice 2011 😉

Reply
imma 3 Gennaio 2011 - 19:17

tesoro la dieta? e chi l’ha mai fatta(nonostante diciamo che un po c’è ne sarebbe bisogno:D) ma come faccio a resistere??sopratutto dirante le feste è impossibile e poi vedi tu che delizie ci proponi….nn si puo resistere sono anche bellissimi oltre che buoni!!!bacioni imma

Reply
Ely 3 Gennaio 2011 - 21:20

che belli e chissà che profumi!!!! mi segno la ricetta 🙂 ciao Ely

Reply
Claudia 4 Gennaio 2011 - 13:51

Son davvero bellissimi.. simpaticissimi aggiungerei!!! Auguri di buon 2011! smack e buona giornata .-)

Reply
( parentesiculinaria ) 4 Gennaio 2011 - 22:07

Ma mooooolto meglio fare il pieno di omini di pan di zenzero!!! Sia mai che portino fortuna pure quelli… ihihi.
Buon Anno!

Reply
Symposion 4 Gennaio 2011 - 22:09

favolosi i gingerbread io li divoro! 🙂

Reply
Giulia 6 Gennaio 2011 - 20:39

E noi quest’anno nemmeno siamo arrivati alle lenticchie…
Tanto niente Ferrari lo stesso…
Mi accontento dai tuoi biscottini però!
baci

Reply
antonella 7 Gennaio 2011 - 7:15

ke karini i tuoi biscottini….x le lenticchie..beh nn è ke nn portano niente…
sono sempre il contorno dello zampone..
e una cosa te la portano…i chili in più..!!!

Reply

Lascia un commento